Bimba di 22 mesi: “non è stato un raptus” – VIDEO

0
367

Non era la prima volta che la bimba veniva picchiata: questo il parere dei medici che avrebbero rinvenuto sul corpo della piccola di 22 mesi precedenti traumi.

Secondo gli inquirenti, quanto scoperto dai medici che hanno visitato la piccola avvalorerebbe ancor di più la loro tesi, ossia che non si sarebbe trattato di un raptus nè di un episodio isolato. Federico Zeoli è accusato, infatti, non solo di tentato omicidio ma anche di maltrattamenti in famiglia. Il 25enne molisano avrebbe , infatti, secondo gli investigatori già malmenato in precedenza la sua compagna, la piccola di 22 mesi ed i suo fratellini.

Per approfondire leggi —> Bimba picchiata: l’accusa non è solo di tentato omicidio