Sebastian Vettel: “Punto a riprendere dai progressi del 2018”

Sebastian Vettel (©Getty Images)

F1 | Sebastian Vettel: “Siamo sulla buona strada”

Dopo la presentazione ufficiale avvenuta nella mattinata di questo venerdì, ha cominciato a delinearsi il programma di avvicinamento all’inizio dei primi test invernali della F1.

Domenica la nuova SF90 farà il suo debutto in pista al Montmelo per macinare i primi 100 km consentiti dalla FIA e verificare così che tutto sia a posto.

Quindi lunedì mattina si accenderanno i motori per il vero confronto con la concorrenza. Secondo quanto affermato dal team principal Mattia Binotto in occasione della conferenza stampa organizzata dopo l’evento mattutino sarà Sebastian Vettel ad aprire le danze e tornerà in azione mercoledì. Al nuovo arrivato Charles Leclerc toccheranno invece il martedì e il giovedì.

Domenica la nuova monoposto del Cavallino farà i suoi primi chilometri nel tradizionale filming day che anticipa i test. Lunedì toccherà al tedesco scendere in pista, per poi replicare mercoledì. Leclerc invece girerà nella seconda e nella quarta giornata.

La presentazione di una Rossa è sempre qualcosa di emozionante. Già alla fine del passato campionato avevo cominciato a vedere alcuni pezzi della vettura 2019, ma è solo stamane che l’ho potuta ammirare assemblata“, il commento alla giornata del quattro volte iridato di Heppenheim. “Sono veramente entusiasta. E’ incredibile quante cose possono accedere in un inverno. Mi sento davvero impaziente di riprendere. Credo che la squadra sia sulla strada giusta e spero che si possa riprendere dai progressi fatti lo scorso mondiale“. Parlando invece del fresco boss ha concluso: “E’ nell’equipe da 25 anni, quindi sarà senz’altro all’altezza“.

In realtà il compito del 31enne sono sarà da poco. Oltre che portare il Cavallino alla vittoria, dovrà cercare di convincere i tanti detrattori, anche tra i Tifosi, che non gli hanno perdonato i tanti scivoloni commessi in fasi calde della passata stagione, e che di fatto hanno privato la squadra della chance di portarsi a casa almeno una delle due coppe in palio.

Chiara Rainis