Wanda Nara e Mauro Icardi
Wanda Nara e Mauro Icardi (Getty Images)

Una notizia apparsa su The King Corona Magazine afferma che il giocatore dell’Inter Mauro Icardi starebbe divorziando dalla moglie e agente Wanda Nara per i suoi presunti tradimenti con Marcelo Brozovic. Il giocatore croato ha subito smentito la notizia decidendo di querelare il giornale.

Non c’è pace per il centravanti dell’Inter Mauro Icardi. Dopo la decisione della società nerazzurra di revocargli la fascia da capitano per assegnarla all’estremo difensore Samir Handanovic e la mancata partecipazione alla trasferta di Europa League contro il Rapid Vienna, oggi è spuntato un nuovo caso. Il giornale dell’ex re dei paparazzi Fabrizio Corona, The King Corona Magazine titola: “Mauro Icardi divorzia da sua moglie Wanda Nara e cambia agente“. Il motivo del divorzio, secondo quanto riportato dal magazine di Corona, sarebbe dovuto ai presunti tradimenti della moglie di Icardi con il compagno di squadra Marcelo Brozovic. Il giocatore croato, come riferisce il quotidiano Il Messaggero, ha già dato mandato al suo avvocato per sporgere denuncia parlando di “assoluta falsità della notizia” e ribadendo “non vi è mai stato alcun rapporto o altro con la signora Wanda Nara o aggressioni violente da Icardi

Corona Magazine: Wanda Nara avrebbe tradito Icardi con Brozovic, il croato querela il giornale

Il magazine di Fabrizio Corona, The King Corona Magazine, oggi ha pubblicato una notizia in cui parla in esclusiva di un possibile divorzio tra Mauro Icardi e Wanda Nara. Il centravanti dell’Inter, dopo aver perso la fascia di capitano, secondo quanto riportato dal magazine avrebbe scoperta una relazione extraconiguale della moglie con il proprio compagno di squadra Marcelo Brozovic. Dopo questa scoperta, secondo il giornale dell’ex re dei paparazzi, sarebbe poi avvenuta una lite terminata in modo violento prima tra Brozovic e Icardi e successivamente tra quest’ultimo e Perisic. Per questo motivo, secondo l’articolo, l’argentino ha deciso di divorziare e passare la sua procura a Mino Raiola. Ovviamente la news non è passata inosservata e Brozovic ha deciso di sporgere denuncia, dando mandato al suo avvocato Danilo Buongiorno, il quale ha affermato in una nota: “La notizia oltre a essere falsa è gravemente diffamante per il contento dell’articolo che mette in dubbio la moralità e l’immagine del calciatore, accusandolo ingiustamente di atteggiamenti e comportamenti mai attuati: con il tentativo di minare la sua posizione personale nonché di calciatore nei confronti della società di appartenenza, dei tifosi e di tutti i lettori; posizione che Brozovic ha invece sempre rispettato. Tale diffamazione non rappresenta in alcun modo la verità“.

Leggi anche —> Wanda Nara torna sul rinnovo contrattuale di Mauro Icardi