La Vespa, il simbolo delle due ruote italiano, si rinnova con i nuovissimi modelli GTS 300. Montando un nuovo motore HPE da 300 cc, ereditano la potenza dal glorioso “Vespone” diventando il modello di Vespa più potente di sempre.

Tra le varie versioni troviamo: Touring, GTS, Super, SuperTech e SuperSport; si partirà da dai modelli 125 fino al 300, poassando per i 200 e i 250.

Grandi novità con l’arrivo di questa nuova versione: copertura del carter motore, fari full LED sia anteriori che posteriori, nuovo rivestimento del manubrio e nuovo disegno della copertura del silenziatore di scarico.

Essendo la variante turismo, la versione 300 è quella che si adatta meglio ai lunghi tragitti complice anche una sella completamente nuova nei materiali e nell’imbottitura, un vano sottosella decisamente più capiente del passato e un cassetto nel retroscudo dove troviamo pure un’utilissima porta USB per caricare il nostro cellulare.

Al cambio con variazione continua CVT vediamo affiancato un motore monocilindrico a 4 tempi e 4 valvole raffreddato a liquido e a iniezione elettronica; consumi migliorati passando da 29,4 a 31,2 km con un litro di benzina.

Una menzione speciale per la variante SuperTech che si fregia di una strumentazione di bordo TFT a colori, sistema di navigazione integrato e connettività Bluetooth con il sistema “Vespa Mia”.

I prezzi oscillano dai 5.990 € ai 6.340 €.