Puritalia Berlinetta: la più potente supercar ibrida italiana

0
137

Puritalia Berlinetta: la più potente supercar ibrida italiana

Saranno solo 150 gli esemplari realizzati. Puritalia Automobili produrrà 150 unità di una supercar che prende il nome di Berlinetta, una super-ibrido da 965 CV, fuoriserie totale in fibra di carbonio che sarà presentata al Salone di Ginevra a marzo.

Per tutte le novità dal Salone di Ginevra 2019 LEGGI QUI

Puritalia Automobili è stata fondata da Paolo Parente, che ha collaborato con il designer di auto Fabio Ferrante, per costruire fuoriserie nello spirito degli anni d’oro del design automobilistico italiano usando le tecnologie più avanzate. La Berlinetta, un progetto che ha richiesto quattro anni di progettazione, è il top dell’esperienza di Puritalia al suo meglio. Una vettura sportiva realizzata a mano, su misura, spinta da un motore super ibrido, gestito da un software proprietario basato su Intelligenza Artificiale.

Puritalia Berlinetta sarà la più potente supercar ibrida italiana: motore V8 all’anteriore abbinato a un motore elettrico posteriore a flusso assiale avanzato montato in parallelo. Telaio ibrido in fibra di carbonio / alluminio aeronautico. Pannelli e interni della carrozzeria sono in fibra di carbonio pre-preg con finitura a vista in fibra di carbonio. Tecnologia brevettata proprietaria Puritalia Purhydrive © per la gestione intelligente dell’energia elettrica attraverso l’autoapprendimento della guida
AI (Intelligenza Artificiale) basata sullo stile e sul cloud tecnologia. Inoltre ogni cliente potrà usufruire di un programma di personalizzazione ad personam e di un contatto diretto con il team di progettazione.