Lewis Hamilton dopo lo shakedown: “Mai così a mio agio”

0
128
(©Mercedes Twitter)

F1 | Lewis Hamilton dopo lo shakedown: “Mai così a mio agio”

Potrebbero essere stata solo parole di circostanza giusto per spaventare la concorrenza, Ferrari in primis, sta di fatto che Lewis Hamilton dopo i primi 100 km di rodaggio della nuova Mercedes W10 si è dichiarato entusiasta.

Al termine del primo run effettuato al volante della monoposto presentata pochi istanti prima, il 5 volte iridato di F1 ha definito quei come i migliori mai fatti in occasione di un battesimo.

E’ stata una grande prima volta, probabilmente una delle migliori che ho avuto negli ultimi anni. La cosa più impressionante è stata l’aver visto completare la macchina martedì sera. Veramente notevole. E poi in pista è andato tutto liscio“, il commento del driver di Stevenage. “Certo ci sono ancora aspetti che dobbiamo ancora migliorare, ma il gruppo ha lavorato senza sosta per mettere insieme tutto, e vedere l’auto intera, uscire e portare a compimento il programma previsto nel filming day è stato grandioso“.

Alla sua settima stagione per il marchio tedesco, e in generale alla sua tredicesima nel Circus Ham ha ammesso di avere ancora la stessa fame dell’inizio. “E’ pazzesco pensare che corro già da così tanto tempo. In questa squadra sono arrivato nel 2013, ma l’entusiasmo di oggi è lo stesso di quando ho esordito su una F1, il che può sembrare strano. Una cosa che neppure io mi aspettavo“.

In azione a Silverstone per scoprire il nuovo bolide argenteo c’era anche Valtteri Bottas il quale ha così commentato l’esperienza: “La vettura è cambiata molto rispetto a quella del 2018 per via delle modifiche regolamentari, quindi sarà interessante vederla nel confronto con le altre. Non sapevo davvero cosa attendermi ed è stato eccitante saggiarla, e testare il suo comportamento e l’equilibrio. Sono anche riuscito a spingere un po’ per capire il suo potenziale.

Chiara Rainis