Emma Marrone stravolta alla vigilia del tour: “Quanto ca**o brucia…”

0
376

emma marrone

Emma Marrone stravolta alla vigilia del tour: la cantante si lascia andare ad uno sfogo su Instagram. Fans pronti a sostenerla.

Emma Marrone si lascia andare ad uno sfogo su Instagram alla vigilia del tour che partirà venerdì 15 febbraio da Bari. Prima di tornare sul palco per l’Essere qui tour, Emma Marrone ha lavorato a lungo con il suo staff per poter regalare ai propri fans che la seguono dai tempi di amici due ore di musica, ma anche di divertimento. Prima di dare il via al tour, però, Emma Marrone ha pubblicato una foto del backstage accompagnata da un messaggio con il quale ha voluto condividere con i fans l’importanza di quel palco.

Emma Marrone: “quanto ca**o brucia quella scala”

La vita di Emma Marrone non sarebbe la stessa senza musica. La parte più bella del suo lavoro è il contatto con il pubblico. Come per tutti gli artisti, anche per Emma Marrone i concerti rappresentano la parte più importante del suo lavoro. Durante i live, la cantante salentina dona tutta se stessa al proprio pubblico che, però, non immagina quanto lavoro e quanta fatica ci sia dietro. Prima di partire con la sua band per il tour, Emma ha così pubblicato una foto del backstage accompagnata da un messaggio con cui esprime tutto il suo amore per la musica.

In pochi sanno davvero cosa c’è “dietro”
In pochi possono vederlo..
Queste scale sono difficili da affrontare ..
Poco tempo,con il fiato in gola,il sudore che ti cola negli occhi e si fonde con il mascara e cazzo quanto brucia.
È sempre buio “dietro”
I riflettori si accedendo solo quando sei davanti.
Ti muovi a istinto e memorizzi i punti esatti dove mettere i piedi per non rischiare di cadere.
Sono poche le persone che restano “dietro” con te,si chiamano backliner,sempre vestiti di nero perché nessuno deve vederli,peccato perché sono così importanti per me,dovrebbero prendersi gli applausi per il culo che si fanno,altro che invisibili.
Comunque queste scale sono sempre così difficili da scalare,ma poi c’è la luce che ti acceca e che ti stordisce e ti ritrovi in alto e sei felice,tanto tanto felice.
C’è davvero tanto lavoro “dietro”.
In pochi lo sanno e in pochi a volte lo capiscono.
Dedico questo tour a tutte le persone che stanno “dietro” e che mi sostengono sempre .. soprattutto quando ci sono le scale ..
Che a scivolare sulle discese senza ostacoli sono buoni tutti.
Buon lavoro e buon tour a tutti.
Io vi amo e vi ringrazio sempre

La foto ha raccolto più di 30mia like e soprattutto tantissimi commenti da parte dei fans che non vedono l’ora di poter vedere Emma dal vivo e cantare con lei le sue canzoni più famose, comprese quelle del suo ultimo abum “Essere qui” da cui prende il nome il tour.