Domenicali: “Ducati in Moto3? Con lo stipendio di Dall’Igna”

0
1284
Gigi Dall'Igna
Getty Images

Claudio Domenicali: “Ducati in Moto3? Con lo stipendio di Gigi Dall’Igna”.

Gigi Dall’Igna, General Manager di Ducati Corse, non ha mai nascosto il sogno di voler realizzare una moto da corsa rossa Moto3 Da quattro anni si accenna al progetto, ma sarà fattibile solo dopo la vittoria del titolo mondiale in classe regina, che resta la priorità per la casa di Borgo Panigale.

Per la prima volta Claudio Domenicali prende posizione su questi piani. Dal 2014 Gigi Dall’Igna, il direttore generale di Ducati Corse, sottolinea l’importanza di costruire una moto Moto3 GP per trattenere i giovanissimi talenti in Ducati da coltivare e portare al momento opportuno in MotoGP in sella alla Desmosedici. Finora il team Ducati non ha alcun progetto o budget per il Campionato del Mondo Moto3.

Per tutte le news sul mondo Ducati LEGGI QUI

Ma finalmente si esprime anche Claudio Domenicali, amministratore delegato di Ducati Motor Holding e supervisore di Dall’Igna. “Ho già letto queste dichiarazioni di Gigi sulla Moto3. Mi stavo chiedendo se la sua commissione fosse sufficiente per finanziare questo progetto. Perché avrebbe dovuto iniziare l’ingresso Moto3 con il suo stipendio… No, scherzi a parte. Gigi ha queste ambizioni, non è un segreto. Va bene. Forse verrà il momento in cui ci penseremo, perché questi piani hanno molto senso. Ci aiuterebbe ad avere una formazione completa nello sport del GP – riporta Speedweek.com -. Ma al momento non c’è un piano in questo senso. Una volta che è arrivato il momento e vediamo uno scenario completo, lo renderemo pubblico”. Molto dipenderà dai risultati in Top Class, ma una cosa è ormai certa_: Non possiamo escluderlo per il futuro.”