Non molto tempo fa un viaggio nello spazio sarebbe stata pura utopia ma con il progresso tecnologico sempre più frenetico è diventata una realtà per “tutti”.

L’imprenditore visionario Elon Musk, impegnato nel settore delle automobili del futuro (elettriche e con guida autonoma), ha rivelato che grazie al suo progetto spaziale SpaceX un viaggio sul pianeta rosso costerà intorno ai 500.000 dollari.

L’annuncio è avvenuto, come al solito, attraverso il profilo twitter dell’imprenditore statunitense che ha ironizzato: “Molto dipende dal volume, ma sono sicuro che andare su Marte (il biglietto di ritorno è gratuito) un giorno costerà meno di $ 500k e forse anche sotto $ 100k. Un prezzo abbastanza basso per la maggior parte delle persone nelle economie avanzate per poter vendere la propria casa sulla Terra e trasferirsi su Marte, se lo desidera“.

Nel frattempo il progetto SpaceX si sta perfezionando sempre di più e qualche giorno fa sono stati testati i nuovi motori Raptor, i motori equipaggiati sulla navicella Spaceship, in grado di trasportare un centinaio di passeggeri in giro per lo spazio.