Agostini: “Valentino Rossi sa di non avere più 20 anni”

Il Dottore si appresta a correre a 40 anni suonati

0
370
Valentino Rossi (Getty Images)

MotoGP | Agostini: “Valentino Rossi sa di non avere più 20 anni”

Valentino Rossi è pronto a vivere l’ennesima stagione di MotoGP della sua enorme carriera e Giacomo Agostini ha deciso di dedicargli degli auguri davvero speciali in vista del suo prossimo compleanno che cadrà questo sabato quando compirà 40 anni.

Come riportato dall’Ansa, Giacomo Agostini ha così parlato di Valentino Rossi: “Auguri Vale, fino a che avrai voglia, gioia e velocità nella testa continua a farci appassionare alle due ruote. Come team manager lo vedo bene, penso che potrebbe essere il suo futuro. Dopo una vita passata in pista e la tanta esperienza accumulata sarebbe il modo migliore per mettere a frutto le doti che lo hanno reso ciò che è: costanza, determinazione, attenzione per i dettagli”.

Se sei interessato a tutti gli aggiornamenti su Valentino Rossi CLICCA QUI

Un Dottore da godersi ancora

L’ex rider ha poi continuato: “La VR46 è una bellissima cosa, sarebbe stato bello se ci fosse stata anche ai miei tempi. Credo sia importante dare ai giovani la possibilità di crescere con i consigli e l’appoggio di un pilota affermato come lui. Non è casuale che gli ultimi due campioni del mondo Moto2, Morbidelli e Bagnaia arrivino proprio da lì”.

Infine, sempre parlando di Valentino Rossi, Agostini ha così concluso: “Vale è un campione di popolarità che sta segnando un’epoca non solo dal punto di vista dei risultati, ma anche per la leggerezza che ha saputo conservare. Quando da vincere ogni domenica passi a fare terzo dicevano che ero finito e io ci stavo male. Rossi sa che non sarà mai più il pilota che era a 20 anni. Però lui è così tanto un professionista che sopperisce con la preparazione fisica e poi il talento non invecchia. Nel 2018 ha guidato alla grande, quindi godiamocelo finché possiamo, campioni del genere ne nasce uno ogni quarto di secolo”.

Antonio Russo