Mercedes

F1 | Presentazione Mercedes: nuova livrea con un motivo “stellato” (GALLERY)

In casa Mercedes c’è grande eccitazione per la stagione che sta per partire. Il marchio di Stoccarda dal proprio ritorno in F1 come costruttore indipendente nel 2010 ha portato a casa 78 vittorie e 5 titoli piloti e costruttori consecutivi. Nel mirino per la casa tedesca c’è ora il record della Ferrari, che dal 1999 al 2004 mise insieme ben 6 mondiali costruttori consecutivi.

Da quando in F1 è approdato l’ibrido, infatti, Mercedes ha lasciato solo le briciole ai propri avversari. Assoluto protagonista di queste ultime annate è stato sicuramente Lewis Hamilton che ha conquistato con la monoposto prodotta a Brackley 4 titoli mondiali, 52 vittorie e 85 podi. Per lui solo un anno grigio: il 2016, dove a conquistare la corona iridata ci pensò l’altro pilota Mercedes Nico Rosberg.

Se sei interessato a tutti gli aggiornamenti sulla Mercedes CLICCA QUI

Nuova motivo per la casa di Stoccarda

In questo 2019 la Mercedes dovrà vedersela con una Ferrari che ha rinnovato in parte il proprio parco piloti con l’arrivo di Charles Leclerc e soprattutto ha cambiato il proprio team principal con la promozione di Mattia Binotto che ha preso le chiavi della Rossa dalle mani di Maurizio Arrivabene.

Dopo diversi giorni passati a scherzare sulla nuova colorazione della vettura oggi è finalmente stata presentata quella che sarà la monoposto 2019, la W10. Un bel sospiro di sollievo per i puristi visto che la nuova auto prodotta dalla casa di Stoccarda conserva il famigerato argento con un motivo “stellato” che campeggia su tutto il retrotreno. A dare un tocco di verde acqua alla W10 ci pensa una linea che percorre tutta la parte bassa della monoposto in onore del main sponsor Petronas. Poco da dire sulle questioni tecniche, che verranno svelate solo in pista tra qualche giorno.

Antonio Russo