benedetta parodi

Paura per Benedetta Parodi: la figlia è stata coinvolta in un incidente. Ecco cos’è successo ala figlia della conduttrice di Bake Off Italia-Dolci in forno.

Tanta paura per Benedetta Parodi a causa di un incidente stradale in cui è stata coinvolta la figlia. La conduttrice di Bake Off Italia – Dolci in forno e I menù di Benedetta ha vissuto attimi di paura per l’incidente della primogenita, ma andiamo a scoprire cos’è successo.

Benedetta Parodi: incidente per la figlia, ecco cos’è successo

Secondo quanto riportato da GossipTv, Matilde, la figlia di Benedetta Parodi e di Fabio Caressa, è nata nel 2002 ed è la primogenita di tre figli, ha avuto un incidente mentre era alla guida di una minicar: la giovane,per le vie di Milano si sarebbe scontrata con uno scooter. Le foto dell’incidente sono state pubblicate dal settimanale Nuovo. Per Matilde, fortunatamente, solo tanta paura così come per i genitori che si sono recati immediatamente sul uogo dell’incidente insieme alle forze dell’ordine e all’ambulanza.

Tanta paura, dunque, per Benedetta Parodi che, tuttavia, ha poi tirato un sospiro di sollievo. Le minicar sono auto di bassa cilindrata che vengono guidate dai ragazzi con un’età che va dai 14 ai 18 anni. L’incidente, tuttavia, ha spaventato non solo Matilde, ma anche i suoi genitori.

Benedetta Parodi e Fabio Carisse, oltre a Matilde, hanno altri due figli: Eleonora nata il 20 ottobre 2004 e Diego nato il 28 ottobre 2009. Innamorati e felici, i due si sposeranno nuovamente per celebrare il ventesimo anniversario. Ad annunciarlo è stata proprio la Parodi su Instagram. «Con l’arrivo del 2019 io e Fabio festeggeremo 20 anni di matrimonio. Per celebrare questo traguardo abbiamo deciso di scambiarci nuovamente le promesse, davanti ai nostri tre figli. I ragazzi sono felici ed emozionati. Io ancora di più».

Il loro incontro avvenne sul luogo di lavoro. «Io lavoravo a Telepiù», ha raccontato Caressa, «lei era la stagista della redazione. L’ho invitata a uscire un paio di volte, all’inizio ha fatto un po’ di resistenza. Dopo la prima uscita, Biscardi ci ha incrociato in corridoio. Non stavamo chiacchierando, siamo solo passati uno al fianco dell’altra. E dopo un po’ mi ha detto: “Che fai, esci con la Parodina?” Ci aveva visto giusto».