dramma per Nastasia Urbano

Dramma per Nastasia Urbano, modella che guadagnava un milione di dollari lavorando solo 20 giorni. Ecco come si è ridotta oggi.

Nastasia Urban, modella molto apprezzata negli anni ’90 ed oggi costretta a vivere per strada a Barcellona. L’ex modella, infatti, è finita in bancarotta a causa del marito che si è indebitato con degli affati sbagliati. A pagare tutto è stata proprio Nastasia che, oggi, si ritrova sul lastrico.

Il dramma della modella Natasia Urban: dalle passerelle alla vita per strada

Natasia Urban è stata il volto di tante campagne importanti come quella per Yves Saint Lauren ed era solita frequentare i divi di Holltwood come Jack Nicholson e Andy Warhol. Aveva diretto campagne con Linda Evangelista ed era stata invitata al matrimonio di Madonna con Sean Penn. La vita, però, ad un certo punto, le ha giocato un brutto scherzo facendole perdere tutto quello che aveva guadagnato con il suo lavoro.

«Ho lavorato per tutte le riviste, sono stata amata da tutti – racconta Nastasia Urbano al periodico El Periodico – Mi è stato dato un milione di dollari all’anno per soli 20 giorni di lavoro, per tre o quattro anni. Cenavo un giorno con Jack Nicholson, il giorno seguente con Andy Warhol o con Roman Polanski. Ero invitata alle feste con Melanie Griffith, Don Johnson e Simon & Garfunkel».

«Stavo per andare al matrimonio di Madonna con Sean Penn – dice – perché io e David Keith uscivamo insieme. Ma quel giorno ci siamo alzati con una sbornia terribile e non riuscivamo ad alzarci. Avevo tutto, vivevo come una regina», ha aggiunto ricordando l’invito per il matrimonio di Madonna.

A rovinarle la vita è stato l’ex marito che le ha lasciato «nient’altro che i vestiti sulla schiena», spiega. «L’unica cosa buona di quella relazione sono stati i miei figli, il resto è stato orribile. Ha pagato tutto con i miei soldi. Solo due giorni dopo averlo conosciuto, voleva che comprassi una BMW e io, come una pazza, ho firmato un assegno. Ero innamorata».

Oltre ad aver perso tutto, oggi Nastasia Urbano soffre anche di depressione, ma non si arrende e sta combattendo contro tutto e contro se stessa per riprendere in mano la sua vita: «Voglio che i miei figli mi vedano bene. Voglio recuperarmi come persona così che i miei figli possano essere fieri di me».