Andrea Dovizioso Alberto Giribuola
Andrea Dovizioso e Alberto Giribuola (©Getty Images)

MotoGP 2019, test Sepang: Dovizioso di buon umore dopo il primo giorno.

Un Andrea Dovizioso che non ha badato troppo al giro secco nel Day-1 del test MotoGP 2019 a Sepang. Il suo ottavo posto odierno non esprime certamente il suo reale valore. E’ sicuramente più vicino a Marc Marquez di quanto dicano i 576 millesimi di gap accumulati oggi.

Il pilota forlivese fa sempre un lavoro di precisione mirato al passo gara. Vengono fatte comparazioni per capire come poter essere più veloci sulla distanza, soprattutto quando le gomme iniziano a consumarsi. In Ducati si sta lavorando anche sul nuovo telaio, provando a comprendere vantaggi e svantaggi che esso comporta. La Desmosedici GP19 guidata oggi in Malesia non è la stessa vista nei test post-campionato 2018 a Valencia e Jerez.

MotoGP, test Sepang: Dovizioso contento della Ducati

Dovizioso si è espresso in maniera positiva al termine del primo giorno di test MotoGP 2019 a Sepang. Queste le sue parole riportate dai colleghi di Speedweek: «La sensazione è stata positiva fin dall’inizio, anche perché le condizioni fortunatamente erano buone ed è rimasto asciutto. Abbiamo fatto alcuni test comparativi con il nuovo telaio, ma non è tutto ancora chiaro. Dobbiamo scoprire esattamente quali siano le differenze. Domani dovremo prendere delle decisioni importanti, dopo aver fatto test ulteriori».

In Ducati ci si è focalizzati sul nuovo telaio, oggetto di comparazioni pure domani. Il vice-campione del mondo MotoGP 2017 e 2018 rimane positivo: «In generale la giornata è stata buona, ma niente di speciale. Ritmo veloce da subito, come se nessuno avesse fatto la pausa invernale. Abbiamo una buona base e questo dipende anche da Michele (Pirro, ndr), che ha fatto un po’ di lavoro e ci ha fatto risparmiare del tempo prezioso». Michele Pirro è una risorsa importante per il team. E’ un collaudatore esperto che dà feedback importanti alla squadra. Nei giorni scorsi aveva effettuato il primo shakedown della Desmosedici GP19 a Sepang e il suo lavoro è stato utile per i piloti ufficiali.

Infine Dovizioso ha avuto modo di commentare anche la prestazione odierna di Marquez, risultato il rider con il miglior tempo finale: «Era di buon umore oggi. Sappiamo tutti che Marc è un animale. E’ molto forte, quindi dobbiamo aspettare e vedere come andranno le cose nella prima gara».

Matteo Bellan