Ferrari (©Getty Images)

F1 | La Ferrari svela l’orario della presentazione

Con un breve comunicato apparso sul suo sito ufficiale, il Cavallino ha annunciato questo mercoledì i dettagli della presentazione della nuova vettura che si terrà a Maranello il prossimo 15 febbraio davanti ad un gruppo di selezionatissimi giornalisti.

L’evento partirà alle ore 10.45 e potrà essere seguito in diretta web dai tifosi sia sul sito, sia sui social network. 

Ad accompagnare la notizia un tweet con il conto alla rovescia fermo a -10 e la conferma che il nuovo nome del team sarà Scuderia Ferrari Mission Winnow.

Intanto nei giorni scorsi alla base modenese si è tenuto un pranzo con 12 rappresentanti della stampa italiana che hanno così potuto incontrare in anteprima il nuovo responsabile della comunicazione in pista Bernd Fisa, che torna dopo un decennio, Silvia Hoffer, appena uscita da una lunga collaborazione durata quasi vent’anni con la McLaren e Davide Marchi, legato già alla squadra come addetto alle piattaforme sociali,  in particolare per quanto riguarda il WEC.

Confermata dunque la partenza dell’ex coordinatore dei rapporti con i media Alberto Antonini, che non fa più parte dell’organico da fine gennaio.

Cosa si sa della nuova monoposto – Per ora poco o niente è stato reso noto a riguardo del look dell’auto che proverà a battere la Mercedes a partire dal 17 marzo se non che il rosso che ovviamente sarà il colore  prevalente sarà leggermente più opaco rispetto alla versione utilizzata per la SF71-H.

Per vedere in azione la Ferrari per ora chiamata 670 secondo il numero di progetto, bisognerà aspettare il 17 febbraio quando effettuerà i 100 km di shakedown consentiti dalle regole imposte dalla Federazione Internazionale dell’Automobile.

Il debutto vero e proprio avverrà invece il giorno successivo sempre sul circuito del Montmelo quando prenderanno l’avvio i primi test invernali in preparazione al campionato.

Chiara Rainis