taxi

Evade dai domiciliari, viene inseguito in taxi e catturato

Una scena da film quella successa ieri a Bolzano.

Un cittadino albanese, evaso dall’abitazione di Ciampino (Roma) dove stava scontando gli arresti domiciliari, si è messo in fuga in treno andando verso nord, molto probabilmente con l’obiettivo di espatriare.

Arrivato alla stazione ferroviaria del capoluogo altoatesino, il fuggitivo è stato fermato dalle forze dell’ordine per controllare i documenti e, avendo qualche sospetto, hanno consultato in tempo reale la propria banca dati ministeriale per vedere così se costui fosse tra i soggetti ricercati.

Per tutte le news sul mondo auto LEGGI QUI

L’evaso, a quel punto, resosi conto della situazione e che stava per essere fermato, è scappato fuori dalla stazione cercando di far perdere le proprie tracce.

I poliziotti ovviamente non sono rimasti a guardare e si sono messi all’inseguimento, uno di loro ha addirittura fermato un taxi ed è riuscito in questo modo ad acciuffare il fuggiasco nella vicina piazza Walther.

Il cittadino albanese è stato quindi tradotto in carcere essendogli stati revocati i domiciliari a causa della fuga.

Daniele Mancin