Michael Doohan (Getty Images)

MotoGP | Mick Doohan: “Lorenzo e Marquez? La squadra più forte della storia”

La stagione 2019 di MotoGP è ormai alle porte e i team puntano tutti ad arrivare pronti al primo appuntamento mondiale. L’attenzione di tutti però è rivolta soprattutto nei confronti della Honda, che schiererà in pista due campioni del mondo come Jorge Lorenzo e Marc Marquez.

Come riportato da “Marca”, Mick Doohan ha così dichiarato in merito al dream team: “In teoria è il team più forte che io possa ricordare nella storia. Ci sono già state molte squadre con due campioni del mondo, ma non vedo l’ora di vederli in pista. Spero che si riprendano velocemente e che non ci siano problemi tecnici. Sono sicuro che alla fine lotteranno per il campionato”.

Se sei interessato a tutti gli aggiornamenti sulla Honda CLICCA QUI

Lorenzo e Marquez lotteranno in pista

Il rider australiano ha poi continuato: “Sono principalmente avversari, hanno gli stessi colori, ma non è una squadra di calcio. Non importa che Lorenzo fosse in Yamaha o in Ducati e ora è in Honda, non ci sono più scuse. Chi gestirà meglio la pressione sarà un campione. Entrambi sono molto forti mentalmente”.

Mick Doohan ha poi parlato di sé stesso: “Si fanno spesso paragoni con Kenny Roberts e Agostini e gli altri, ma è tutta finzione. Ho fatto una grande carriera con ottime squadre e per fortuna ho avuto anche buoni compagni di team, ma ora sono solo un fan e non vedo l’ora che inizi la stagione”.

Infine l’australiano ha parlato di Marquez: “Non puoi dare consigli a qualcuno come Marc, è un 5 volte campione del mondo MotoGP a soli 25 anni. Sa esattamente cosa fare se non vincere un altro mondiale”.

Antonio Russo