(©Trent Lavelle Twitter)

Motorsport | Auto brucia alle 12 Ore di Bathurst: pilota salvato da spettatore

Stava affrontando le prove libere 1, antipasto della 12 Ore di Bathurst, quando Tim Pappas è andato a sbattere contro il guard rail della curva “The Chase” sul tracciato del Mount Panorama mandando ko la sua Porsche 911 R. Nulla di particolarmente grave, se la vettura non avesse preso subito fuoco. Una situazione di allarme che a differenza di ciò che accade di solito non ha avuto una pronta risposta da parte dei commissari.

Ecco dunque che a spegnere le fiamme ci ha pensato uno spettatore. Pantaloncino corto e paglietta in testa, l’uomo, tale Trevor Jackson, è corso in pista armato di estintore.

Ho visto le fiamme, ma inizialmente non mi sono preoccupato perché gli steward erano lì con quattro o cinque estintori, dunque tutto sarebbe dovuto essere a posto. Sono rimasto seduto come tutti gli altri, ma i marshal non hanno fatto nulla, semplicemente guardavano. Ho pensato che sarebbe arrivato il camion dei vigili del fuoco, dato che erano intervenuti velocemente poco prima quando aveva sbattuto una Audi“, il racconto che ha dell’incredibile a Motorsport.com. “Ho atteso un minuto e tutti urlavano perché si vedeva del fuoco. C’era un commissario a lato che stava fermo, forse lui non lo poteva notare, ma la gente dall’altra parte gridava e il camion non arrivava. Ho dovuto scavalcare la recinzione, dovevo fare qualcosa, non volevo vedere un povero pilota bruciare vivo“.

Stavo guardando se arrivava qualcuno, era una questione di sicurezza, notavo le macchine rallentare e gli altri commissari sventolare le bandiere. Ho preso l’estintore, ma il tubo mi si è rotto in mano, per cui ho cercato di fare il possibile mentre un altro ragazzo (Bob Revermann)che sedeva a fianco a me ne ha preso un altro; questo funzionava meglio e ci siamo dati da fare, poi sono arrivati i commissari“, ha concluso il ricordo di quei momenti concitati.

Grazie alla solerzia dei due fan Pappas è riuscito a salvarsi. Portato in elicottero all’ospedale di Sydney, i medici gli hanno diagnosticato fratture al braccio destro e al bacino.

Chiara Rainis