(Foto d’archivio)

Tenta il suicidio sulla A22, salvato dai TIR

Fortunatamente si è salvato, anche grazie all’aiuto degli autotrasportatori. Stiamo parlando di un uomo, che nella giornata di mercoledì, aveva tentato il suicidio lungo l’autostrada A22 del Brennero tra Affi e Verona nord.

L’uomo, disperato, aveva scavalcato la recinzione di un cavalcavia con l’intenzione di gettarsi sull’autostrada sottostante. Subito bloccato il traffico da parte delle forze dell’ordine, accorse per gestire la situazione.

Per tutte le news sul mondo auto LEGGI QUI

Polizia, Carabinieri e soccorritori del 118 hanno lavorato di concerto per dissuadere il potenziale suicida da un gesto estremo, mentre gli autisti, con un mossa di grande intelligenza e umanità, hanno allineato diversi rimorchi al di sotto del cavalcavia facendo in modo che l’uomo, nell’eventualità si fosse lanciato, avrebbe affrontato un salto più breve e comunque attutito.

Fortunatamente i soccorritori sono riusciti a far cambiare idea all’uomo che non si è più gettato evitando il peggio.

Daniele Mancin