Team Honda (Getty Images)

MotoGP | Carmelo Ezpeleta: “Honda Dream Team? Lo diremo a fine anno”

Il 2019 sarà un anno davvero molto particolare per la MotoGP. Gli occhi di tutti, infatti, sono puntati sul duo tutto spagnolo che guiderà le due Honda ufficiali. Jorge Lorenzo e Marc Marquez, dall’alto dei loro 12 mondiali, promettono scintille in pista.

Come riportato da “Marca”, il CEO della Dorna, Carmelo Ezpeleta ha così commentato la nuova squadra: “Il Team Honda è sempre stato al top con la massima attrezzatura. Hanno sempre gli ultimi campioni del mondo così da poter avere difficilmente un parco piloti migliore”.

Se sei interessato a tutti gli aggiornamenti sulla MotoGP CLICCA QUI

Lavoro difficile quello del pilota

Lo spagnolo ha poi continuato: “Il titolo di Dream Team arriva a stagione conclusa. La Nazionale americana di Basket che ha vinto le Olimpiadi del 1992 era un Dream Team, il Barcellona che ha vinto la Champions in quell’anno era un Dream Team, ma prima non lo erano”.

Carmelo Ezpeleta ha poi proseguito: “Cercheranno di vincere il più possibile, ma anche gli altri cercheranno di fare lo stesso. Non ci piacciono le cose antisportive. Nessuno vuole farsi male, ma alla fine qualche volta finiscono per danneggiarsi. La loro è una professione complessa dove il rischio di danno è alto e ci vuole un po’ di fortuna, questo è imponderabile”.

Antonio Russo