Skoda Kamiq: le prime immagini in anteprima mondiale

Skoda Kamiq

Skoda Kamiq: le prime immagini in anteprima mondiale

Il nuovo Suv Skoda KAMIQ svela in anteprima gli esterni, prima della presentazione ufficiale al Salone di Ginevra 2019 in programma dal 5 al 17 marzo. Questo modello sportivo della casa boema si caratterizza per l’inconfondibile stile del marchio, spigoloso e deciso, ma aggiunge anche nuovi stilemi come i gruppi ottici anteriori su due livelli con luci di marcia diurna posizionate in alto, una novità assoluta per Skoda..

Sul frontale, il look potente e sicuro è definito da una calandra ampia e tridimensionale, una caratteristica tipica del design dei SUV Skoda, che riprende le linee scolpite del cofano sovrastante. Lo spoiler anteriore, robusto e di colore grigio, sottolinea il look off-road del modello. Inoltre, Skoda Kamiq è il primo SUV del brand ad avere indicatori di direzione dinamici sia anteriori sia posteriori. L’effetto cristallino e l’unità a LED aumentano lo stile elegante del modello.

“Nel nostro nuovo city SUV Kamiq abbiamo implementato una configurazione dei gruppi ottici completamente nuova – ha detto Oliver Stefani, Responsabile Design di Skoda -. I fari anteriori su due livelli donano a Kamiq uno stile unico e rappresentano un’ulteriore interpretazione dell’apprezzato linguaggio stilistico tipico dei nostri SUV.”

Skoda Kamiq

A saltare subito all’occhio, anche da un’ottica laterale, il cofanoha un design decisamente pronunciato La significativa altezza da terra, le ruote larghe e il diffusore sottolineano l’aspetto potente del SUV. Le proporzioni bilanciate, le superfici decise e il design moderno estremizzano il look sportivo e dinamico del modello. Il posteriore sportivo e inedito dimostra una reinterpretazione della forma a C dei gruppi ottici posteriori tipica della casa ed è caratterizzato da forme cristalline simili a quelle presenti nella parte anteriore.

Skoda Kamiq nasce dal concept della Vision X, già presentata lo scorso anno al Salone di Ginevra, ed è stata sviluppata sulla piattaforma Mqb diventando l’entry level tra le Suv di casa Skoda. Ancora nessuna indiscrezione sulle motorizzazioni, anche se molto probabilmente Skoda monterà motori a benzina 3 cilindri 1.0 e 4 cilindri 1.5. Ancora da confermare la presenza di un eventuale diesel 1.6.