Mercedes ESF
Mercedes ESF (image by Twitter)

Uno degli obiettivi maggiori di tutte le case automobilistiche è sicuramente quello di rendere quanto più sicure le proprie vetture e di conseguenza le strade. La Mercedes sta puntando in maniera decisa a questo obiettivo e per farlo è pronta a lanciare in futuro un’auto a guida autonoma, chiamata Mercedes ESF, che avrà come compito quello di azzerare il numero di incidenti puntando tutto sulla sicurezza. Al momento si tratta di un concept del quale non si hanno i dati ufficiali ma è certo che utilizzerà tutti i sistemi di sicurezza esistenti per poter studiare in ogni frazione di secondo quelle che sono le situazioni ambientali e di strada e permettere all’auto di prendere la decisione migliore. Saranno inserite tra l’altro anche nuove protezioni all’interno della vettura per i passeggeri. Non si sa ancora quando potremo conoscere da vicino la nuova vettura della casa tedesca ma è lecito immaginare che possa essere svelata nella seconda parte del 2019.

Per tutte le informazioni sulle novità delle auto e moto CLICCA QUI

Mercedes ESF, tutto sulla sicurezza

Si tratterà di fatto di un’automobile che sarà in grado di affiancare ai sistemi di guida autonoma quelli di assistenza totale al conducente per mettere in totale sicurezza la vettura e di fatto le strade. Ola Kallenius, CEO di Daimler, è stato intervistato da Motoring ed ha benedetto di fatto il nuovo progetto affermando: “Guida autonoma e sistemi di sicurezza sono elementi che riusciranno a diminuire gli incidenti considerato il fatto che praticamente tutti i sinistri sono causati da errori umani”.