Lewis Hamilton pronto a scendere in pista con la moto di Valentino Rossi

Il britannico pronto a guidare la Yamaha del Dottore

0
578
Lewis Hamilton e Valentino Rossi (Getty Images)

F1 | Lewis Hamilton pronto a scendere in pista con la moto di Valentino Rossi

Lewis Hamilton potrebbe presto realizzare uno dei suoi piccoli sogni, ovvero quello di guidare la M1 di Valentino Rossi o meglio quello che oggi è tra le mani di Franco Morbidelli. Il rider della Academy, infatti, ha affermato che sarebbe felice di cedere la propria moto al 5 volte campione del mondo di MotoGP.

A mettere a disposizione la M1 a Lewis Hamilton ci penserebbe il nuovissimo Team Petronas Yamaha SRT. La cosa sarebbe anche in un certo senso una bella occasione commerciale per Petronas che da anni è legatissima alla Mercedes in F1.

Se sei interessato a tutti gli aggiornamenti su Lewis Hamilton CLICCA QUI

Hamilton innamorato della MotoGP

Hamilton da par suo ha più volte manifestato la propria voglia di provare una MotoGP, inoltre la sua amicizia con Valentino Rossi gli apre un canale preferenziale per salire in sella alla Yamaha. Non a caso già tempo fa il pilota britannico ha guidato una YZF-R1 Superbike.

Questo interscambio tra categorie non è di certo una novità. In passato ad esempio Fernando Alonso è salito su una Honda, mentre Marquez e Pedrosa si sono divertiti su una Toro Rosso. Lo stesso Lorenzo in passato ha guidato una Mercedes.

Da non dimenticare naturalmente anche Valentino Rossi che guidò una Ferrari e pensò seriamente di cambiare categoria. Resta immortale, invece, l’impresa di John Surtees, l’unico pilota nella storia capace di vincere almeno un mondiale sia in F1 che in 500 dimostrando di avere la velocità letteralmente nel sangue.

Hamilton ha sempre manifestato la sua voglia di cimentarsi in MotoGP, ma sembra difficile immaginarlo lontano dalla F1 per correre con le due ruote. Per ora però questa potrebbe essere una bella opportunità per il britannico di divertirsi con la M1.

Antonio Russo