“La droga? Sono stato l’unico sincero”: Andrea Roncato vuota il sacco

0
305

Andrea Roncato: “La droga? Non la uso più da 20 anni”

Andrea Roncato, in una lunga intervista rilasciata ai microfoni de “I Lunatici”, trasmissione radiofonica condotta dai presentatori Roberto Arduini e Andrea Di Ciancio, si racconta a 360 gradi parlando di uno dei periodi più bui della sua vita, quello in cui faceva uso di droga.

Sono venti anni che non bevo neanche un alcolico, non fumo e non mi drogo. Quelle erano notti brave, eccessi, stronzate. Averne parlato è stato un problema. Io pensavo di fare bene, e invece no. Sono state cose passeggere, aleatorie, e invece si è creata un immagine di Andrea Roncato che non corrisponde al vero. Io ne ho parlato pensando di poter aiutare anche i più giovani a non fare certe cose, perché fare certe cose è una cavolata. E invece non sia mai. Ancora adesso può capitare che apro internet e leggo che sono stato nel tunnel della droga. Ma quale tunnel. Io un giorno mi sono alzato e ho detto che certe cose non avrei più voluto farle e ho deciso di smettere. Ci ho messo due minuti ad uscire dal tunnel”.

Dopo quella confessione, molte porte si sono chiuse per Andrea Roncato che, però, se potesse tornare indietro, rifarebbe esattamente la stessa cosa: “Io sono stato cretino, ma non me ne pento di aver parlato di queste cose. In realtà poi tutti le fanno, nessuno lo dice. Sono stato l’unico sincero, insieme a Fiorello e a pochi altri. È pieno di bugiardi che fanno i perbenisti e invece sai benissimo che di nascosto fanno di tutto”.

Oggi, a droga è ormai un lontano ricordo. Andrea Roncato è riuscito a ricostruire la sua vita e, dopo la fine della relazione con Stefania Orlando, oggi vive una bellissima storia d’amore con Nicole Moscariello (madre dell’attrice Giulia Elettra Gorietti), più giovane di 21 anni. Nonostante la diffenreza d’età, però, accanto alla compagna, l’attore ha ritrovato lo spirito da ragazzino.