Max Verstappen (©Getty Images)

F1 | Verstappen convinto: “A 30 anni avrò vinto 4 mondiali”

L’importante è crederci e probabilmente lui ci crede. Max Verstappen pensa in grande e forse è giusto così. A 21 anni finora ha ottenuto 5 vittorie di gara (Spagna 2016, Malesia e Messico 2017, Austria e Messico 2018), ma il suo obiettivo è di arrivare a ben 4 mondiale prima del suo 30esimo compleanno.

Mi auguro che da qui a due anni si possa disporre di un pacchetto telaio- motore abbastanza valido da poter davvero lottare per il titolo“, ha dichiarato il #33 a Sky Sports Uk.

Allora avrò più o meno 23 anni, quindi ce ne saranno a mia disposizione ancora 6 o 7 a livello competitivo tale da potermi aggiudicare il campionato. Spero che per quando ne avrò 30 di aver centro 4 corone. Sarebbe bello!“, ha proseguito ottimista l’olandese della Red Bull, che sin dall’annuncio del passaggio al propulsore Honda si è professato fiducioso e convinto che dal 2019 sarà tutta un’altra storia rispetto alle difficoltà accusate con la PU Renault, a tratti in affidabile, ma soprattutto incapace di reggere il ritmo di quella Ferrari e Mercedes.

Nel 2018 Mad Max ha concluso la stagione al 4° posto con un totale di 249 punti, 2 in più rispetto a Valtteri Bottas, sulla più potente Freccia d’Argento. Partito con il solito approccio garibaldino alle corse, via via che passavano i round è riuscito a domare i suoi bollenti spiriti giovani e ad evitare gli incidenti. Dopo essersi sbloccato al Red Bull Ring, Verstappen ha portato avanti un finale di campionato costante e comunque più solido rispetto al compagno di box Daniel Ricciardo, per la verità bloccato costantemente dalla sfortuna. Dall’Australia si troverà a dividere il garage con Pierre Gasly, un altro peperino che di certo non si farà schiacciare, anche se non è un’eresia sostenere che il talent scout energetico Helmut Marko, farà di tutto per portare avanti lui in classifica essendo una sosta di pupillo.

Chiara Rainis