Il manager di Raikkonen rivela: “Ha contattato lui la Sauber”

Kimi Raikkonen (©Getty Images)

F1 | Il manager di Raikkonen rivela: “Ha contattato lui la Sauber”

Il passaggio di Kimi Raikkonen all’Alfa Romeo Sauber non sarebbe stato un equo scambio spinto dalla Ferrari per assicurarsi i servigi del giovane talentuoso Charles Leclerc, bensì uno slancio personale dello stesso Iceman.

Secondo quanto riferito dal manager personale Steve Robertson, il driver di Espoo, dopo aver digerito l’amara notizia di essere stato licenziato dal Cavallino proprio alla vigilia del round di Monza, si sarebbe da subito interessato per trovare un’alternativa valida.

Una volta informato che per lui non ci sarebbe stato un volante a Maranello per il 2019 si è dato da fare e ha cominciato a discutere con la scuderia di Hinwil come potenziale approdo per l’anno successivo“, il racconto del britannico di quelle fasi delicate per la carriera del 39enne al sito ufficiale della F1. “Da parte sua c’era il desiderio di continuare, dunque prima ha incontrato i proprietari della squadra, poi il team principal Frederic Vasseur e infine il direttore tecnico Beat Zehnder. Da quei colloqui loro hanno capito che era davvero motivato”.

Sin dal primo contatto con l’equipe elvetica, che già lo aveva schierato nel 2001 da imberbe debuttante del Circus, l’intesa si è rivelata immediata, così come l’entusiasmo reciproco, di conseguenza di lì alla firma il passo è stato breve.

Quando Kimi è stato raggiunto dalla comunicazione del mancato rinnovo durante il round italiano del campionato, ne è rimasto ferito, ma presto si è ripreso. Ci teneva a continuare a guidare. Sentiva di avere ancora qualcosa da offrire”, ha precisato Robertson.

In effetti allora furono in molti a criticare l’indelicatezza mostrata dalla Ferrari che decise di rendere nota l’interruzione del rapporto all’ultimo campione del mondo rosso, proprio a poche ore dall’avvio dell’appuntamento di casa della Scuderia, quando tutti i riflettori sono puntati e c’è ancora più attesa di risultati. In ogni caso dal canto suo Raikkonen, anziché affrontare la news negativamente, ne fu spronato e come ricorderete il sabato conquistò la pole position.

Chiara Rainis