Toyota e Panasonic insieme per le batterie

Toyota e Panasonic
Toyota e Panasonic (image by Twitter)

Manca solo l’ufficializzazione ma Toyota e Panasonic hanno trovato di fatto l’accordo per dare vita ad una collaborazione mirata alla produzione di batterie per automobili elettriche. Un’intesa che porterà i due colossi a lavorare insieme per diventare leader nel settore nel momento in cui tutti i grandi marchi automobilistici sono dediti alla produzione di veicoli non inquinanti. Una collaborazione tra le due società che, stando a quanto si legge su Nikkei, dovrebbe vedere il marchio di automobili avere il 51% mentre la Panasonic il restate 49%. Si lavorerà in cinque fabbriche presenti tra il Giappone e la Cina.

Per tutte le informazioni sulle novità delle auto e moto CLICCA QUI

Toyota e Panasonic insieme per le batterie delle auto elettriche

L’idea delle due società non è però quella di creare batterie solo per automobili griffate Toyota ma mettere di fatto sul mercato quel prodotto che nelle loro intenzioni dovrebbe ergersi a leader del settore. Le batterie saranno quindi messe sul mercato dal duopolio e potrebbero essere rivendute ad altre aziende come Mazda e Subaru che potrebbero far utilizzo delle stesse. Al momento manca solamente l’annuncio ufficiale ma l’accordo appare ormai raggiunto. Il lavoro dovrebbe partire dal 2020. Una svolta importante quindi nel mondo del mercato delle auto elettriche con due colossi pronti a far la voce grossa. Resta da capire ora quella che sarà la collaborazione tra la Tesla e la Panasonic (in piedi da diverso tempo) con quest’ultima che inizierà a lavorare con un’azienda concorrente anche se con un altro target.