Bimbo di 4 mesi vomita e la maestra lo massacra: finisce in tragedia

maestra picchia bambino di 4 mesi finisce in tragedia cieco

Bimbo di 4 mesi vomita e la maestra lo massacra: finisce in tragedia

Una terribile tragedia si è consumata ad Olathe, in Kansas: una maestra d’asilo di nome Paige Hatfield è stata arrestata per aver picchiato brutalmente un bambino di quattro mesi fino a farlo diventare cieco. Dalla ricostruzione dei fatti è emerso che la donna avrebbe dovuto prendersi cura di lui, ma quando il bambino si è sentito male e ha vomitato lei è andata su tutte le furie e ha iniziato a picchiarlo, a colpirlo ripetutamente fino a provocargli danni celebrali.

La donna gestiva l’asilo nido senza alcuna autorizzazione, praticava la professione di insegnante in modo completamente abusivo ma di questo i genitori dei bambini che le erano stati affidati non ne erano al corrente. Erano sicuri che la struttura fosse a regola e invece, purtroppo, non era così.

La madre del piccolo Kingston Gilbert, ha raccontato: “Abbiamo trascorso diciotto giorni in terapia intensiva pregando che finisse tutto quando, ma quando i dottori ci hanno detto che Kingston non sarebbe più stato lo stesso ci è crollato il mondo addosso. Abbiamo dovuto sopportare e accettare l’idea che il nostro piccolo non sarebbe più stato quello che avevamo lasciato all’asilo“.