Valentino Rossi nel club dei 40enni, tanti prima di lui sul tetto del mondo

Tanti 40enni nel motorsport

Valentino Rossi (Getty Images)

MotoGP | Valentino Rossi nel club dei 40enni, tanti prima di lui sul tetto del mondo

Valentino Rossi a breve entrerà nel club dei 40enni, ma nonostante ciò a inizio stagione sarà comunque presente sulla griglia di partenza per lottare con i migliori piloti del mondo della MotoGP. Non è la prima volta però che un pilota così avanti con gli anni si presenta in una manifestazione così importante ancora al top della forma.

Volgendo lo sguardo indietro Nel 1953 Fergus Anderson vinse a 44 anni e 237 giorni il suo ultimo GP diventando il pilota più anziano di sempre a vincere una gara in 500. In 125, invece, tale record è tra le mani di Leslie Graham che sempre nel ’53 vinse a 41 anni suonati. Arthur Wheeler, invece, nel 1962 vinse il suo ultimo GP in 250 all’età di 46 anni. Proprio in MotoGP tale primato è, invece, tra le mani di Valentino Rossi che nel 2017 ha vinto ad Assen a 38 anni e 128 giorni.

Se sei interessato a tutti gli aggiornamenti su Valentino Rossi CLICCA QUI

Anche Raikkonen pronto a fare 40 anni

In F1, invece, tutti i record di longevità sono tra le mani di Juan Manuel Fangio che riuscì a trionfare addirittura ad oltre 46 anni. Parlando di questa stagione, invece, chi è pronto ad entrare nel club dei 40enni e Kimi Raikkonen, che dopo il successo di Austin della passata stagione è pronto a portare l’Alfa Romeo Sauber nei primi posti del mondiale.

Tornando nuovamente indietro c’è da ricordare il titolo mondiale vinto da Nigel Mansell nel ’92 a quasi 40 anni e ancora Michael Schumacher, che nel 2012 a 43 anni riuscì a cogliere un podio. Ritornando invece alle due ruote sempre in tempi recenti c’è stato Max Biaggi che è stato capace di conquistare addirittura un titolo mondiale SBK a 39 anni e uno a 41 anni.

Notevole anche Troy Bayliss, che a 50 anni corre ancora in ASBK con risultati di tutto rispetto. Insomma il club dei 40enni di successo nel motorsport è ricco e pronto ad accogliere un nuovo figlio, quel Valentino Rossi che vuole continuare a stupire nonostante l’età.

Antonio Russo