Jorge Lorenzo: intervento riuscito, ma niente test a Sepang

L'iberico è stato sottoposto ad intervento chirurgico

0
114
Jorge Lorenzo (Getty Images)

MotoGP | Jorge Lorenzo: infortunio in allenamento, intervento riuscito

Arrivano finalmente buone notizie su Jorge Lorenzo. In un comunicato diffuso poco fa la Honda ha chiarito che lo spagnolo si sarebbe rotto lo scafoide sinistro durante l’allenamento. Il maiorchino però a quanto pare avrebbe già subito un intervento chirurgico per accelerare i tempi di recupero, operazione perfettamente riuscita.

Jorge Lorenzo si sarebbe rotto lo scafoide mentre preparava la stagione 2019 di MotoGP poco lontano da Verona in Italia. Lo spagnolo ha optato per un intervento chirurgico con una tecnica poco invasiva che ha previsto l’inserimento di una vite in titanio all’interno della mano.

Se sei interessato a tutti gli aggiornamenti su Jorge Lorenzo CLICCA QUI

Lo spagnolo salterà i test a Sepang

Ora l’ex Ducati rimarrà per precauzione in osservazione in ospedale per altre 24 ore. Dopo 4 giorni poi Jorge Lorenzo potrà comincerà la fisioterapia e il suo processo di riabilitazione. A causa dell’infortunio la Honda di comune accordo con lo spagnolo hanno deciso di non farlo scendere in pista nei prossimi test di Sepang per non rischiare di aggravare la situazione.

L’obiettivo è quello di tornare per i test in Qatar che si terranno dal 23 al 25 febbraio. Nonostante ciò dopodomani sarà comunque presente a Madrid accanto a Marquez per la presentazione della moto e della nuova livrea che accompagnerà il Team HRC nella prossima stagione di MotoGP.

Non il miglior modo di cominciare la sua avventura in Honda per Lorenzo, ma la speranza è di riaverlo al 100% già per la prima gara in Qatar. Certo non ci voleva che saltasse un test proprio in questo delicato periodo di apprendistato con la nuova moto.

Antonio Russo