F1 2019, Test-2 Barcellona: programma, tempi e classifica

La F1 2019 è pronta a cominciare

F1 (Getty Images)

F1 2019 | Test-2 Barcellona: programma, tempi e classifica

Dopo la prima trance di test a Barcellona è l’ora della verità per i team di F1 con questa seconda manche che si è tenuta dal 26 febbraio al 1 marzo. Le squadre hanno apportato le ultime migliorie alle vetture in attesa del verdetto della pista che ci sarà il 17 marzo a Melbourne.

Naturalmente le squadre non si sono ancora esposte anche per non dare punti di vantaggio agli avversari, ma da questi primi test sembra emergere che sarà un nuovo scontro al vertice tra Ferrari e Mercedes, con Leclerc che si candida seriamente ad essere la sorpresa di questo campionato.

Se sei interessato a tutti gli aggiornamenti sulla F1 CLICCA QUI

Grande crescita per Alfa Romeo Sauber

Subito dietro le Red Bull che possono contare sull’ottimo Max Verstappen. Da tenere sotto osservazione l’Alfa Romeo Sauber. Non è un mistero che in casa Ferrari si sia investito tanto su questo progetto trasformando la scuderia elvetica in una sorta di succursale della Rossa.

Fondamentale anche l’arrivo di Kimi Raikkonen, un pilota di quella caratura porterà sicuramente all’Alfa Romeo Sauber quell’esperienza che potrebbe portare gli svizzeri a spiccare il volo verso risultati impensabili solo fino a due anni fa.

Situazione strana in McLaren dove dopo anni di risultati pessimi siamo difronte all’ennesima rivoluzione per provare a ritornare sulla cresta dell’onda come negli anni gloriosi vissuti con Mercedes. Tira calci anche Ricciardo, che in Renault spinge per avere una vettura competitiva per lottare per il titolo. Il talento c’è e lo sappiamo bene, il mezzo meccanico, per ora un po’ meno.

Infine menzione speciale la merita Robert Kubica che fra qualche giorno ritornerà ad assaporare un weekend di gara di F1 da protagonista. Di seguito vi aggiorneremo con il programma e la classifica dei tempi della seconda trance di test a Barcellona.

Antonio Russo