Porsche tornerà nei Rally: ecco la 718 Cayman GT4 Clubsport

0
136

Porsche 718 Cayman GT4 Clubsport

Porsche tornerà nei Rally: ecco la 718 Cayman GT4 Clubsport

Il costruttore tedesco Porsche intende tornare ai rally. Il reparto Motorsport di Weissach sta sviluppando la Porsche 718 Cayman GT4 Clubsport secondo i regolamenti FIA R-GT per il 2020.

Fondamentale per questo passo è stata la risposta positiva alla presentazione della Cayman GT4 Rally Concept Car nell’ADAC Rally Germany 2018. Romain Dumas (Francia) ha pilotato lo spettacolare concept su neve e ghiaccio, che si svolge alla vigilia della GP Ice Race a Zell am See (Austria, 19/20 gennaio). La concept car sarà pilotata dall’eroe locale Richard Lietz, attualmente terzo nel Campionato mondiale Endurance FIA ​​(FIA WEC, GTE-Pro).

Per restare sempre aggiornato sul mondo dei rally LEGGI QUI

In contrasto con lo studio del concept, la futura auto da rally non sarà basata sulla Cayman GT4 Clubsport costruita fino al 2018, ma sulla nuova Cayman GT4 Clubport 718 introdotta all’inizio di gennaio, spinta da un potente motore boxer a sei cilindri da 3,8 litri da 313 kW (425 CV), con alcuni componenti della carrozzeria realizzati in materiali compositi in biofibra.

Dopo aver utilizzato le Porsche Cayman GT4 Rally Concept Cars al Rally del 2018 in Germania, ci sono stati costantemente feedback positivi. La risposta dal campo dei tifosi del rally, ma anche da parte dei team, dei piloti e degli operatori di serie è stato un fattore decisivo per l’avvio del nuovo programma di sviluppo. Un grande vantaggio è rappresentato dai costi operativi relativamente bassi del nuovo veicolo in base alle normative R-GT a causa della stretta vicinanza della serie.