Mick Schumacher e Sebastian Vettel (Getty Images)

F1 | Sebastian Vettel in coppia con Mick Schumacher, assaggio Ferrari?

Mick Schumacher piace alla Ferrari e questo non è un mistero. Il talento c’è e il nome pure. Il binomio è di quelli perfetti, di quelli che agli occhi di ogni brand vale milioni di euro. Per la F1 bisognerà attendere almeno 1-2 anni però per il giovane Mick c’è libero un posto da tester, lo stesso occupato in precedenza anche da Giovinazzi e Leclerc.

Un ruolo importante che servirebbe al ragazzo soprattutto per prendere confidenza con il mondo Maranello e con quella complicata vettura che è una F1. Intanto però il tedesco prende confidenza con il mondo Ferrari condividendo una bella esperienza con Sebastian Vettel.

Se sei interessato a tutti gli aggiornamenti su Sebastian Vettel CLICCA QUI

Si ricompone la coppia Vettel-Schumacher

I due, infatti, saranno tra i protagonisti della famosa ormai Race of Champions che sarà di scena il 19 e il 20 gennaio a rappresentare la Germania. Un qualcosa di decisamente poetico se si pensa che in passato a partecipare a questa manifestazione accanto a Vettel c’era stato Schumacher senior.

Proprio la coppia tutta teutonica aveva vinto la manifestazione dal 2007 al 2012 e ora il driver della Ferrari vuole riprovarci con il figlio d’arte Mick. Sarà sicuramente una manifestazione molto avvincente dove il piccolo di casa Schumacher potrà assaggiare attraverso Vettel un po’ di aria di Maranello in attesa di vederlo in futuro a bordo di una Rossa.

Antonio Russo