Terremoto di 4.6 a Ravenna: panico tra la gente, scossa in tutto il Nord-Est

0
460
terremoto ravenna
Forte terremoto questa notte a Ravenna: la gente è scesa in strada

Un terremoto di intensità notevole ha svegliato e spaventato parecchi abitanti di Ravenna e dintorni. La scossa si è sentita anche al di fuori dell’Emilia.

Un forte terremoto ha colpito con diverse scosse Ravenna e dintorni questa notte. La cittadina romagnola è stata scossa da un primo sisma di magnitudo 4.6 della scala Richter, che si è verificato con epicentro a 11 km dalla stessa Ravenna. La profondità dell’evento è stata di 25 km. L’intensità del terremoto è stata considerevole ed è stata avvertita in maniera distinta non solo dai residenti ma anche in altre zone del nord-est d’Italia. Pure in altre regioni limitrofe all’Emilia sono giunte delle segnalazioni, con i centralini dei Vigili del Fuoco che hanno ricevuto tantissime chiamate da parte di cittadini allarmati. Inoltre, come spesso accade in questi casi, parecchie persone hanno affidato ai social network ed in particolare a Twitter le proprie sensazioni di spavento. In diversi hanno lasciato le rispettive abitazioni e tra questi numerosa è la gente che ha deciso di trascorrere la notte altrove. Ad ogni modo non risultano persone ferite.

LEGGI ANCHE –> Nuovi terremoti nel catanese: paura per il “Big One”

Terremoto Ravenna, due le scosse forti

Il primo movimento tellurico si è verificato a mezzanotte e tre minuti, poi alle 00:29 ne è seguita un’altra di 3.6, con epicentro a 9 km da Cervia. I vigili del Fuoco hanno affermato in una nota che il sisma è avvenuto nel Mare Adriatico proprio davanti a Ravenna. Il sindaco ha annunciato che, a scopo precauzionale, oggi 15 gennaio 2019 tutte le scuole presenti sul territorio rimarranno chiuse. Qualche danno poi c’è stato e sempre la municipalità locale rende noto che si tratta di lesioni di poco conto. Anche se comunque sono partite le prime verifiche strutturali a diversi edifici e strutture. Verranno controllati prima di tutto i 90 plessi scolastici di vario grado.

LEGGI ANCHE –> Terremoto, una scossa scuote il Molise all’Epifania: paura tra i residenti