Paola Perego, quello che non avete mai sentito su Frizzi

Paola Perego
Paola Perego (foto dal web)

Paola Perego racconta in tv un ricordo speciale di Fabrizio Frizzi: “Ecco come mi ha aiutata nel momento per me più difficile”

A quasi un anno dalla sua tragica scomparsa, il ricordo di Fabrizio Frizzi è ancora vivo in molte persone e in particolare nei suoi colleghi della televisione. Sono diversi coloro che, in ogni trasmissione della Rai, non perdono occasione di ricordare il presentatore. A partire dalla sua grande amica Antonella Clerici, che è stata vicina forse più di tutti alla moglie Carlotta Mantovan, dal momento della scomparsa, ma non soltanto lei.

Ha voluto dare un suo personale ricordo di Frizzi anche Paola Perego, che, ospite di ‘Storie Italiane’ con Eleonora Daniele, ha raccontato quanto segue. “Entrando negli studi, c’è una gigantografia di Fabrizio che saluta – ha detto – Per cui lo saluto anche io, quando entro, tutte le mattine. La prima puntata di Super Brain dello scorso anno, mi aveva dato lui la forza di entrare in onda. Io non ce l’avevo. In camerino, gli avevo detto: Fabrizio, io non ce la faccio. Ero in un momento molto complicato, ma lui mi rispose, con semplicità: ‘Se ce la faccio io, ce la puoi fare anche tu’. Ho ancora sul cellulare tutti i messaggi che mi mandò quel giorno e ogni tanto li rileggo. La vita è ingiusta, Fabrizio non meritava di andarsene. Soprattutto perché tutte le manifestazioni di affetto che sta avendo adesso che non c’è più, avrebbe dovuto averle da vivo”.