MotoGP: per Valentino Rossi sarà un 2019 in total black?

Il Dottore potrebbe vestire nuovi colori

Valentino Rossi (Getty Images)

MotoGP | Per Valentino Rossi sarà un 2019 in total black?

Valentino Rossi si appresta a vivere l’ennesima stagione di MotoGP. Il suo score in tal senso è davvero invidiabile: 9 titoli mondiali, 115 vittorie, 232 podi e 65 pole. Il rider di Tavullia in questi anni ha collezionato un’infinità di record e a quasi 40 anni è pronto a collezionarne altri.

Dal 2019 però Valentino Rossi potrebbe scendere in pista con una livrea completamente diversa. A differenza di Ducati e Honda, che per questioni di sponsor e di storia vestono sempre gli stessi colori, in Yamaha abbiamo visto tantissime livree diverse in questi anni dovute allo sponsor di turno.

Se sei interessato a tutti gli aggiornamenti su Valentino Rossi CLICCA QUI

Il Dottore si prepara ad una nuova livrea

Uno dei cambiamenti più massicci riguardò ad esempio il 2006, quando la Camel costrinse Yamaha a vestirsi di giallo. Dal 2019 il team di Iwata avrà come proprio main sponsor la Monster, che prenderà il posto della Movistar. Il marchio di bibita energetica ha come logo una “M” verde su fondo nero e sembra probabile quindi che la nuova Yamaha avrà come colore predominante proprio il black.

Il team di Iwata e quindi di conseguenza anche Valentino Rossi potrebbero adottare un look total black. Per ora sono stati svolti già i primi, segretissimi, scatti alle nuove livree con i piloti, tanto che lo stesso Maverick Vinales si è reso protagonista di un simpatico Tweet.

Non ci resta quindi che attendere il 4 febbraio, quando verrà finalmente svelata a Jakarta la nuova Yamaha. Dopo anni di blu, in diverse tonalità, il nero sarebbe davvero una bella novità per Valentino Rossi e Vinales.

Antonio Russo