Aggredito inviato di Striscia la Notizia, ferito anche un poliziotto

Edoardo Stoppa
Edoardo Stoppa (foto dal web)

Durante un servizio a Battipaglia su un presunto “killer di gattini”, l’inviato di Striscia la Notizia, Edoardo Stoppa è stato aggredito da un uomo armato di coltello. Per fermare l’aggressore è intervenuta la Polizia, ma per disarmarlo un agente è rimasto ferito.

Brutta disavventura per l’inviato di Striscia la Notizia, Edoardo Stoppa. Il noto inviato “amico degli animali” durante un servizio per inchiodare un presunto “killer di gatti” è stato aggredito insieme alla troupe del programma satirico che era con lui durante le riprese. L’uomo, ritracciato dopo diverse ricerche, però quando l’inviato ha cercato di rivolgergli qualche domanda, ha aggredito Stoppa brandendo un coltello. A fermare l’ira dell’assalitore è stata la Polizia intervenuta sul posto, ma nel fermarlo un poliziotto è stato colpito dal fendente. L’uomo è stato arrestato, mentre l’agente ferito è stato soccorso e accompagnato al vicino ospedale.

Aggredito l’inviato di Striscia la Notizia, Edoardo Stoppa: ferito un agente di polizia

Individuare e denunciare un “killer di gatti”, colpevole di aver ucciso circa 70 felini nella citta di Battipaglia, un centro in provincia di Salerno. Questo il nuovo obiettivo dell’inviato “amico degli animali” di Striscia la Notizia Edoardo Stoppa. Dopo giorni di ricerche, l’inviato ha scovato il presunto sospettato che avrebbe ucciso una settantina di felini, avvelenandoli. Una volta raggiunto l’uomo, Stoppa ha provato a rivolgergli alcune domande, magari il perché di tale gesto. Il presunto sospettato, però, non ha voluto rispondere alle domande dell’inviato della trasmissione satirica di Mediaset e ha chiamato la Polizia. Poco dopo, però, si è scagliato contro Stoppa e la troupe presente per il servizio brandendo un coltello da circa 25 centimetri. A fermare l’uomo andato in escandescenza è stata la stessa Polizia che era stata contattata dall’aggressore stesso. Nei tentativi di immobilizzarlo e disarmarlo, un poliziotto è rimasto ferito dal fendente ad una mano, ed è stato trasportato presso l’ospedale cittadino. L’aggressore, un cittadino cubano residente nella città in provincia di Salerno, è stato tratto in arresto e si trova in stato di fermo presso il commissariato di Battipaglia. “Quando sono arrivati gli agenti di polizia – racconta l’inviato di Striscia la Notizia –l’uomo è sceso di casa per attaccarci con un coltello di 25 centimetri. Per fermarlo sono serviti 5 agenti e uno di loro è stato raggiunto da una coltellata”.