Francesco Chiofalo mostra la cicatrice ma qualcuno non approva

Francesco Chiofalo mostra la cicatrice ma qualcuno non approva

Francesco Chiofalo dopo giorni di silenzio si è fatto sentire di nuovo sui social. Dopo aver ringraziato tutti per l’affetto, ha comunicato di essere stato dimesso dall’ospedale e di essersi trasferito in una clinica di riabilitazione dove finirà il suo periodo di guarigione.

“Vi ringrazio per essermi venuti a trovare così in tanti all’ospedale in questi giorni. Non sono più ricoverato al San Camillo di Roma. Passerò la mia convalescenza in una clinica riabilitativa di Roma. Ancora grazie a tutte le persone che sono venute a trovarmi. Non potete neanche immaginare quanto affetto siete riusciti a trasmettermi in un periodo così difficile”.  

Qualcuno però non ha apprezzato come Francesco ha condiviso la sua malattia, in particolar modo Selvaggia Roma, la sua ex fidanzata che ha parlato più volte del fatto che Francesco abbia marciato sulla sua malattia per ottenere consensi. Francesco non ha voluto rispondere alle accuse della sua ex ma a replicare ci ha pensato sua madre, che è intervenuta e ha spento le critiche dicendo: “Un tumore al cervello se benigno o maligno non lo si può stabilire a priori. Chiunque stia cercando polemiche e visibilità sparando pensieri negativi, diagnosi errate sulla base del niente solo per avere un po’ di visibilità su un argomento così importante e delicato si deve solo vergognare”