Prezzi carburante in rialzo: la quiete è finita?

Benzina - Carburanti
© Getty Images

Prezzi diesel e benzina in rialzo dopo mesi di stabilità. Ecco i prezzi in modalità self-service e servito.

Dopo quasi tre mesi di bonaccia, i prezzi dei carburanti in Italia registrano dei rialzi. Eni ha deciso di innalzare di un centesimo il costo della benzina e del diesel, in seguito alla crescita delle quotazioni dei prodotti petroliferi nel Mediterraneo.

Per tutte le news su diesel e benzina LEGGI QUI

In base all’elaborazione di Quotidiano Energia, il prezzo medio nazionale praticato in modalità self della verde è pari a 1,494 euro/litro, con i diversi marchi che vanno da 1,479 a 1,530 euro/litro (no-logo a 1,485). Il prezzo medio praticato del diesel è a 1,427 euro/litro, con le compagnie che passano da 1,419 a 1,452 euro/litro (no-logo a 1,414).

In modalità servito, invece, il prezzo della benzina è di 1,632 euro/litro, con gli impianti colorati che vanno da 1,622 a 1,742 euro/litro (no-logo a 1,535), mentre per il diesel la media è a 1,565 euro/litro, con i punti vendita delle compagnie tra 1,576 a 1,667 euro/litro (no-logo a 1,463). Il Gpl, infine, va da 0,649 a 0,670 euro/litro (no-logo a 0,643).