Tim down in quasi tutta Italia: cosa sta succedendo  

Tim
La mappa delle segnalazioni per i disservizi Tim sul sito Downdetector.it

Stamane si sono verificati numerosi disservizi con le linee Tim fisse e mobili. La società di telefonia ha risposto alle segnalazioni rassicurando la sua clientela.

In quasi tutto il territorio italiano si stanno verificando da stamane numerosi disagi con la rete Tim. I problemi, segnalati da molte zone del Paese, riguardano sia la linea fissa che quella mobile. Sul noto sito che segnala i problemi di svariate piattaforme e gestori, Downdetector.it, la mappa indica che le maggiori segnalazioni arrivano dagli utenti di Milano, Roma, Firenze, Napoli, Bologna, Torino, Catania, Palermo e Genova. Secondo quanto risposto dal gestore telefonico alle numerose lamentele dei clienti, i problemi dovrebbero risolversi entro il termine della giornata.

Tim down in quasi tutta Italia: la società tranquillizza gli utenti

Oggi molti dei clienti Tim , specialmente quelli “business”, hanno lamentato numerosi problemi legati alla linea fissa e mobile. Gli utenti hanno segnalato diverse difficoltà nell’accesso ai browser e alle varie app. Le prime richieste di intervento sono giunte ai tecnici già nelle prime ore del mattino, intorno alle 6:30, ma nel corso di tutta la mattinata le segnalazioni si sono moltiplicate. Il malfunzionamento delle linee riguarderebbe non la linea in sé, ma il DNS (Domain Name System), il sistema di traduzione dei domini che permette di accedere ai nodi Web. I problemi secondo quanto indicato dalla mappa del noto sito Downdetector.it sono estesi in tutta Italia, maggiormente al Centro ed al Nord, ma diverse segnalazioni sono arrivate anche dal Sud. Nello specifico il sito riporta che le maggiori segnalazioni sarebbero per internet fisso (49%) e per la telefonia fissa (35%), minori quelle riguardanti le linee mobili (16%). La società di telefonia, attraverso i profili ufficiali dei social network  Facebook e Twitter, ha confermato il disservizio ed ha voluto rassicurare la propria clientela spiegando che i problemi verranno risolti il prima possibile, ma specificando che i tempi esatti di risoluzione non sono ancora certi. Tim ha anche spiegato, inoltre, che i tecnici sono già a lavoro per individuare e riparare il guasto. Intanto le segnalazioni  dei vari clienti aumentano e su Twitter è già stata lanciata l’hashtag #TimDown.