Robert Kubica: “Sarà difficile restare in F1 oltre il 2019”

Robert Kubica (©Getty Images)

F1 | Robert Kubica: “Sarà difficile restare nel Circus oltre il 2019”

Forse perché consapevole di avercela fatta quasi esclusivamente grazie all’accordo raggiunto al volo con la PKN Orlen, che di fatto a suon di petroldollari gli ha comprato il sedile alla Williams, o piuttosto perché in F1 può arrivare sempre qualcuno più ricco di te, Robert Kubica già trema per il futuro.

A stagione 2019 neppure cominciata, il polacco ha iniziato a mettere le mani avanti sostenendo che non sarà facile conservarsi il posto, ma altresì fare risultati a fronte di una vettura che di certo non ha le basi per vincere il mondiale e forse neppure per lottare per la top 10.

Ritornare a gareggiare nel Circus non sarà facile, anzi credo proprio che sarà una delle sfide più difficili della mia carriera. In fin dei conti però era ciò a cui ambivo e per cui ho lottato“, ha dichiarato al broadcaster Telewizja Polska.

Il fatto che la scuderia di Grove nel 2018 abbia chiuso all’ultimo posto della classifica generale costruttori con appena 7 punti, rappresenterà comunque per il driver di Cracovia una sorta di alibi qualora dovesse fallire.

La scorsa stagione è stata complicata per il team, ma magari il nuovo regolamento ci consentirà di tornare a competere. Certo non potremo di punto in bianco affermarci come i migliori, ma lavoreremo sodo per creare una monoposto migliore della precedente“, ha proseguito nella sua analisi.

A fronte di queste avversità il vincitore del GP del Canada 2008 si è detto conscio della possibilità di essere messo alla porta.

Il mio obiettivo è forse ancora più complesso del rientro, ovvero rimanere nella serie. Ci sono tanti pretendenti. I 20 piloti migliori al mondo sono qui, dunque non sarà un compito facile, specialmente dopo essere stato fermo così a lungo. Anche la macchina ricoprirà un ruolo fondamentale. Se riusciremo a svilupparla a dovere, allora anche raggiungere in mio target sarà più semplice“, ha concluso il 34enne.

Chiara Rainis