Samsung Galaxy F: lo smartphone pieghevole dell’azienda sudcoreana

Samsung
Samsung (Getty Images)

L’azienda Samsung potrebbe lanciare sul mercato il suo primo smartphone pieghevole: il Samsung Galaxy F che potrebbe essere presentato già nei primi mesi del 2019

Il mondo della tecnologia e soprattutto degli smartphone è un settore in costante crescita. Le aziende di telefonia mobile sono sempre alla ricerca di nuove funzioni e nuovi design per cercare di rendere le proprie creazioni più uniche che rare. Il nuovo anno potrebbe far da cornice a diversi nuovi modelli, alcuni di cui potrebbero essere delle vere e proprie rivoluzioni del settore. Una di queste potrebbe essere il Samsung Galaxy F, il primo smartphone pieghevole che a breve dovrebbe essere presentato e lanciato sul mercato.

Samsung Galaxy F: le caratteristiche dello smartphone pieghevole

Il 2019 potrebbe essere un anno ricco per il brand Samsung che sta lavorando all’uscita di diversi device pronti a rubare la scena alle dirette concorrenti. In cantiere ci sarebbero numerosi modelli rientranti in più fasce di mercato. Uno dei più attesi è sicuramente il top di gamma Galaxy S10, che dovrebbe uscire in tre varianti. La vera innovazione, però, che ha del rivoluzionario è l’uscita del suo primo smartphone pieghevole che l’azienda sudcoreana, secondo le ultime indiscrezione, potrebbe commercializzare già nei primi mesi del 2019.

Il primo smartphone pieghevole Samsung sembra essere vicino alla sua uscita, anche se il primato non spetta all’azienda sudcoreana. Il primo smartphone pieghevole sulla carta è, difatti, il Royole FlexPai, un device di un’azienda statunitense presentato alla fine dello scorso ottobre. Lo sviluppo di un modello pieghevole era stata già confermata dalla stessa Samsung nel corso di una conferenza tenutasi lo scorso novembre, durante la quale erano state mostrate alcune immagini di come potrà essere la nuova creazione. Oggi alcune indiscrezioni rivelano quali caratteristiche potrebbe possedere l’innovativo smartphone. Il Samsung Galaxy F dovrebbe essere dotato di uno schermo con chiusura a portafoglio da 4, 58 pollici che aperto si trasformano in 7,3. Inoltre sulla parte posteriore dovrebbero essere implementate ben tre fotocamere, stesso comparto fotografico di cui sarà dotato il top di gamma Galaxy S10. La terza delle due fotocamere sarà dedicata alle foto panoramiche. Per quanto riguarda le specifiche tecniche relative a processore, ram e memoria interna non ci sono notizie precise e si dovrà attendere il Mobile World Congress 2019 di Barcellona (in programma dal 25 al 28 febbraio 2019), occasione nella quale potrebbero essere rivelati nuovi dettagli o addirittura in cui potrebbe avvenire la presentazione. Il lancio dovrebbe avvenire, dunque, nei primi mesi del nuovo anno e il suo prezzo dovrebbe aggirarsi tra i 1000 e i 1500 euro.

Leggi anche —> Galaxy S10: l’uscita si avvicina ecco le prime immagini e le caratteristiche – FOTO