Come ad Amsterdam, quartiere a luci rosse in Italia: “100-150 euro al giorno”

Bari come Amsterdam, un quartiere choc per il nostro paese, molto simile alla capitale dei Paesi Bassi.

33 trentenni, tutte donne che in sette mesi di indagini da parte degli inquirenti sono  state trovate mentre si prostituivano negli appartamenti sul lungomare baresi e ora sono stati sottoposti a sequestro e i cui proprietari e gestori sono stati arrestati. Questo è quello che è emerso dall’indagine  coordinata dalla Procura di Bari e denominata «Waterfront», nella quale sono poste sotto indagine ben 18 persone, 13 delle quali raggiunte oggi da misure cautelari personali eseguite in diverse città d’Italia e altre 5 indagate in stato di libertà.

Durante le battute di polizia, sono stati trovati circa 11mila euro in contanti e quaderni con appunti e agende di appuntamenti, cellulari e schede telefonicje che sono stati sequestrati e sono ora al vaglio dell’autorità giudiziaria