Yari Carrisi rivela tutto: “Ylenia mi ha detto delle cose”

Yari Carrisi rivela tutto: “Ylenia mi ha detto delle cose”

Sono passati ormai quasi 25 anni da quando Ylenia Carrisi è scomparsa improvvisamente lasciando un grande vuoto nella vita della sua famiglia, dei suoi genitori e anche dei suoi fratelli che la piangono ancora ogni giorno. Quando Ylenia è scomparsa nel nulla Yari era appena un adolescente. Attualmente Yari ha 40 anni, eppure porta ancora il dolore della scomparsa della sorella sulla pelle:

Quando siamo arrivati a Quito, mi sono tornati subito i flashback dell’ultima volta in cui ho parlato con Ylenia, nel 1993. Dal primo giorno mi sono svegliato ogni notte e la sentivo con me“.

Yari era veramente molto piccolo quando sua sorella è sparita, il trauma è stato talmente forte che per molto tempo ha sentito ogni notte la sua voce. La cosa più difficile è sicuramente sapere di non avere alcuna certezza, perché a distanza di tutti questi anni non si sa ancora se Ylenia è viva oppure morta, se bisogna continuare ad avere speranza oppure no.

Direttamente da Chi lo ha visto, però, ci sono state delle importanti novità: qualcuno in Germania avrebbe visto Ylenia alloggiare in un convento greco-ortodosso. Per il momento, purtroppo, queste non sono altro che supposizioni.