Rubens Barrichello dà un consiglio a Charles Leclerc

Charles Leclerc (©Getty Images)

F1 | Rubens Barrichello dà un consiglio a Leclerc

L’ex pilota Ferrari Rubens Barrichello ha invitato il neo promosso a Maranello Charles Leclerc ad usare la testa.

L’11 volte vincitore di un GP si è dichiarato convinto che il monegasco, campione GP3 e F2 tra il 2016 e il 2017, potrà fare bene alla Rossa soltanto se saprà tenere la mentalità giusta e non farsi prendere dall’ansia da prestazione, non potendo tra l’altro contare su molta esperienza alle spalle.

Sono super eccitato per lui“, ha dichiarato il brasiliano a Motorsport.com.”E’ uno di quei ragazzi  che si è davvero fatto largo con merito. Per arrivare al Cavallino e avere successo, l’unica cosa di cui hai bisogno è riuscire a usare bene la testa. Per quanto riguarda il talento lo sappiamo tutti che ce l’ha. Sarà certamente una bella sfida per Vettel!“, ha aggiunto confermando un parere comune a molti, ossia che il 21enne pizzicherà e non poco l’orgoglio del quattro volte iridato tedesco.

Pur non avendo avuto ancora la chance di mostrare al 100% le proprie capacità, Leclerc ha comunque regalato alcune prestazioni notevoli nella sua stagione di debutto nel Circus andando a punti 10 volte su 21 gare disputate, ma soprattutto finendo per 7° in tre occasioni consecutive: Messico, Brasile, Abu Dhabi, evidetemente galvanizzato dal contratto appena firmato.

Leclerc costringerà Vettel a spingere

Concorde con Barrichello sul fatto che Charles funzionerà da pungolo per Sebastian, anche il responsabile sportivo Liberty Media Ross Brawn.

Lo scorso anno è stato impressionante anche se non ha avuto modo di confrontarsi direttamente con un compagno tosto come accadrà nel 2019“, ha analizzato l’ingegnere. “Correre per la Ferrari porta con sé una pressione enorme e per lui ci sarà anche quella di avere come vicino di box un pluri-campione del mondo. Non sarà affatto facile. In ogni caso, da quello che ho visto credo che sarà fare bene“.

Chiara Rainis