Michael Schumacher
Michael Schumacher (Getty Images)

Il quotidiano tedesco Bild: “Così vive Michael Schumacher oggi”

Sono trascorsi cinque anni dall’incidente sugli sci di Michael Schumacher sulle nevi di Meribel, mentre era in compagnia di suo figlio Mick e di un amico. Da molto tempo non si hanno più notizie del sette volte campione del mondo, anche se secondo fonti britanniche non sarebbe più legato ai macchinari per l’alimentazione. (Per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di Michael Schumacher LEGGI QUI)

Gli amici che hanno modo di fargli visita non lasciano trapelare nulla, l’unica indiscrezione è arrivata da Jean Todt che ha confessato di aver visto il Gran Premio del Brasile a casa Schumacher, nella villa di Gland, insieme al campione tedesco. Ma a 5 anni dal drammatico incidente la ‘Bild’ pubblica un retroscena sul reale stato di salute di Michael Schumacher. Nell’articolo del tabloid tedesco, che titola ‘Così vive Schumacher oggi’, si spiega che il campione della Ferrari non è più in pericolo di vita, ma “c’è una ragione per cui Schumi non è più potuto apparire in pubblico”.

Il celebre giornale tedesco, che ha raccolto il parere del neurobiologo del Max-Plank Institut, Tobias Bonhoffer, spiega che “in generale la rottura del tessuto nervoso nel cervello o del midollo spinale non sono riparabili. Questa è la differenza con tutti gli altri tessuti umani, come per esempio la pelle o il fegato le cui cellule si rigenerano”. In alcuni incidenti, altre cellule possono sostituire il lavoro di quelle danneggiate, ma nel caso di Michael Schumacher il cervello sarebbe stato danneggiato seriamente e non ci sarebbero “sufficienti cellule nervose a disposizione che possano svolgere il lavoro delle altre”. Inoltre, sempre secondo la ‘Bild’, per velocizzare la guarigione del sette volte iridato gli viene fatto sentire il rombo dei motori. Frequenti le visite dei vecchi amici.