Incidente fatale nella notte, Rita muore a soli 20 anni

0
200
rita nardi incidente
Rita Nardi, la ragazza morta in un tragico incidente stradale

La famiglia ed i tanti amici dicono addio per l’ultima volta a Rita Nardi, morta in un incidente stradale improvviso qualche notte fa.

Anche a fine anno avviene un grave incidente stradale. Una costante questa che purtroppo sembra verificarsi con una cadenza pressoché costante, a prescindere da quale sia la stagione di riferimento. A perire in queste circostanze sono quasi spesso dei giovani, ed anche stavolta non è stata fatta eccezione dal destino. Parenti ed amici hanno dovuto salutare, straziati dal dolore, Rita Nardi. Si trattava di una ragazza di soli 20 anni che viveva a Napoli. L’auto sulla quale viaggiava tre notti fa assieme alla sorella e ad una amica comune è sbandata, finendo con l’urtare violentemente contro il guardrail ai lati della carreggiata. Lo schianto si è verificato sul tratto autostradale che collega Napoli a Salerno, in direzione sud, presso Ercolano e Portici.

LEGGI ANCHE –> Tragico incidente sulla Statale: morti due giovanissimi – FOTO

LEGGI ANCHE –> Auto contromano sulla Statale, è strage: l’incidente fa 6 morti – FOTO

Incidente drammatico, muore Rita di soli 20 anni

Sono ancora da verificare i motivi che hanno portato all’avvenire di questo tragico incidente. Rita Nardi è morta sul colpo, mentre la sorella e l’amica hanno rimediato soltanto delle ferite che non hanno destato preoccupazioni. Nella giornata di ieri, intorno alle 12:30, si sono svolti i funerali della giovane nella chiesa di Santa Maria del Buonconsiglio a Capodimonte. Non molto distante dal quartiere di Secondigliano dove la vittima viveva ed era benvoluta da tutti. Solamente nel corso del solo mese di dicembre ci sono stati tanti episodi di sangue finiti con il peggiore possibile degli epiloghi su tante strade italiane.

LEGGI ANCHE –> Incidente fatale mentre rincasava in bici, caccia al pirata – FOTO

LEGGI ANCHE –> Influenza suina uccide famosa giornalista: “Stroncata all’improvviso” – FOTO