photo Motor.es

Toyota Supra, la V generazione al Salone di Detroit 2019

Cadono i veli dalla nuova Toyota Supra, giunta alla sua quinta generazione, prima della presentazione ufficiale al Salone di Detroit in programma dal 14 al 27 gennaio 2019. Grazie alle foto spia pubblicate da Motor.es e SupraMKV, è possibile vedere le nuove forme della sportiva giapponese.

Nella parte posteriore lo spoiler che parte dal portello del bagagliaio è pronunciato e presenta un estrattore dell’aria nella parte bassa che accoglie due scarichi cromati circolari per far ruggire il 6 cilindri in linea. Il frontale della nuova Toyota Supra è caratterizzato da un muso spiovente, da tre grandi prese d’aria e da fari sottili dove sono posizionate delle feritoie. La vettura è stata realizzata in collaborazione con la BMW e condivide la piattaforma con la recente Z4. Entrambe le vetture saranno prodotte in Austria, dallo specialista Magna Steyr.

Per tutte le novità dal mondo auto LEGGI QUI

Il motore e il cambio dovrebbero essere di origine BMW, con tarature specifiche della Toyota. Il motore della coupè Supra dovrebbe essere il sei cilindri in linea BMW 3.0 con circa 335 CV, abbinato al cambio automatico ZF a otto marce, con uno scatto da 0 a 100 km/h inferiore ai 4 secondi. La trazione è posteriore. In un secondo momento, al modello-lancio potrebbe affiancarsi una successiva declinazione a quattro cilindri. I prezzi dovrebbero partire da circa 60.000 euro e l’arrivo sul mercato è previsto per la prossima estate.