MotoGP: Dovizioso vince? Rossi resta il pilota italiano più popolare

0
247
Valentino Rossi e Andrea Dovizioso (Getty Images)

MotoGP: Andrea Dovizioso vince? Valentino Rossi resta il pilota italiano più popolare.

Dal prossimo anno si rimpolpa la quota italiana dei piloti in MotoGP: Valentino Rossi, Andrea Dovizioso, Andrea Iannone, Danilo Petrucci, Franco Morbidelli e Francesco Bagnaia. Ma a riscuote grande successo è sempre il Dottore, capace di colorare di giallo ogni autodromo al mondo. Eppure nelle ultime due stagioni è stato il Dovi ad ottenere vittorie e il miglior risultato in classifica. Non basta per detronizzare il campione di Tavullia: quando Andrea Dovizioso è diventato campione del mondo della 125cc nel 2004, Rossi festeggiava il suo quarto titolo mondiale.

Per tutte le news su Andrea Dovizioso LEGGI QUI

Per due volte di seguito DesmoDovi è stato il migliore italiano in MotoGP. Tuttavia, l’italiano più popolare è rimasto Valentino Rossi. Perché è ancora così? “Perché no?” Risponde Dovizioso. “Ha vinto molti titoli. Ha passato la maggior parte degli anni su un livello diverso. E’ stato qualcosa di grande. Inoltre, grazie al suo carattere, come lui vince e come ne parla la gente”. Sebbene Rossi non abbia vinto nessuna gara nel 2018 è stato uno dei leader. Dovizioso cita Sepang come esempio per sottolineare la forza del pilota di Tavullia: “È piuttosto vecchio per la MotoGP, ma può correre come in Malesia e ha combattuto con Maverick che è il miglior pilota Yamaha fino all’ultima gara. Quello che fa è speciale, non importa se vince o no”. Nel suo piccolo Valentino Rossi si è piazzato terzo in classifica, il miglior pilota Yamaha della stagione 2018, vincendo una sfida non certo facile contro Maverick Vinales e protrattasi fino a Valencia. Un risultato non da poco per un campione che a breve festeggerà il suo 40esimo compleanno.