Ogier svela il suo sogno ed è lontano dal WRC

0
126
Sébastien Ogier (©Getty Images)
WRC | Ogier svela il suo sogno ed è lontano dal rally
Non ha ancora cominciato la sua avventura bis con i colori Citroen che Sébastien Ogier già pensa al futuro e a quello che sarà il suo domani, senz’altro, a quanto pare, fuori dal mondo dei rally.

Non ho ancora stabilito un piano di carriera post-WRC, ma mi piacerebbe passare alla pista“, ha dichiarato a Le Figaro ipotizzando una vera e propria conversione ai circuiti. “Vorrei disputare la 24 Ore di Le Mans. Ho avuto contatti per correre alla Sarthe con Ford in GT. Ho anche fatto un test per gareggiare nel DTM“.

In effetti grazie al suo glorioso legame con Volkswagen e alla sua amicizia con l’ex manager del team Jost Capito, il campione di Gap è stato in diverse occasioni vicino all’ambiente delle corse tedesche in circuito, sposandosi addirittura con una presentatrice tv di Monaco che dopo questa liaison è stata catapultata dalle interviste sui campi di calcio (prima era la compagna di un calciatore), a quelle nei motori.

Non ho avuto molti contatti con la categoria elettrica, ma se dovessi fidarmi dei feedback dei piloti che l’hanno provata per quanto riguarda la guida, non sembra essere molto eccitante, si tratta tuttavia di un campionato giovane, dunque avrà il tempo di evolversi…”, la sua opinione.
Infine a proposito del accordo appena stretto con il Double Chevron, Ogier ha rivelato: “Impegnarsi per un anno era troppo poco. Due sono il minimo per fare bene le cose. Questo sarà comunque il mio ultimo contratto. Devo trascorrere quasi 200 giorni lontano da casa e vorrei invece godermi di più mia moglie e mio figlio“.
Chiara Rainis